Italia è Cultura | Conferenza nazionale AICI
1040
home,page,page-id-1040,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,edgt-core-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-1.4, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,hide_inital_sticky,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive

ITALIA E’ CULTURA

 VI Conferenza Nazionale AICI

La VI Conferenza nazionale di Firenze ha come sottotitolo specifico: “Istituti e politica culturale”. Si articola in due sessioni pubbliche e cinque workshop. La prima delle due sessioni è dedicata all’approfondimento e alla ulteriore definizione della “carta di Ravello”, approvata nella V Conferenza nazionale AICI e finalizzata ad un “Patto per la Cultura”. La prima sessione chiama quindi in causa protagonisti istituzionali ed esponenti della società civile. La seconda sessione è dedicata invece alla “Politica culturale nel Mediterraneo”. Questa sessione chiama in causa esponenti istituzionali e della cultura di vari paesi interessati a questo teatro, in una cornice, quella di Firenze, che già negli anni Cinquanta fu la sede dei colloqui sulla pace e la civiltà convocati dal Sindaco Giorgio La Pira.

PROGRAMMA

WORKSHOP

 Venerdì 8 Novembre 2019 – Sala delle Armi Palazzo Vecchio

Durante la manifestazione si terranno 5 workshop a tema:

  • Le professioni della cultura
  • Patrimonio culturale tangibile
  • Patrimonio culturale intangibile
  • Patrimonio culturale digitale
  • Patrimonio culturale naturale
LA LOCATION
Palazzo Vecchio – Firenze

La sesta conferenza nazionale AICI si svolgerà dal 7 al 9 novembre 2019 a Firenze, presso la prestigiosa sede di Palazzo Vecchio.

Palazzo Vecchio è il simbolo della città di Firenze – insieme a Santa Maria del Fiore e al David di Michelangelo – e da sempre sede del governo cittadino. Rappresenta la migliore sintesi dell’architettura civile trecentesca cittadina ed è uno dei palazzi civici più conosciuti nel mondo.

Chiamato in origine “Palazzo dei Priori”, divenne nel XV secolo “Palazzo della Signoria”, dal nome dell’organismo principale della Repubblica di Firenze; nel 1540 divenne Palazzo Ducale, quando il duca Cosimo I de’ Medici ne fece la sua residenza; infine il nome Vecchio lo assunse dopo il 1565 quando la corte del Duca Cosimo si spostò nel “nuovo” Palazzo Pitti.

DOCUMENTI FINALI DELL’EVENTO

In questa sezione verranno riportati i principali documenti prodotti a seguito dell’evento e dei workshop. Sarà possibile scaricarli per ogni necessità.

Rassegna stampaRelazione Valdo SpiniAnnesso 2019Servizio TGRStatuto